SEZIONI NOTIZIE

EUROPEAN QUALIFIERS - Bosnia ed Erzegovina vs Italia 0-3

di Alessandro Paoli
Vedi letture
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nella 9ª giornata del Gruppo J del Round 1 delle European Qualifiers a UEFA EURO 2020™ l'Italia del CT Roberto Mancini vince per 3-0 contro la Bosnia ed Erzegovina del selezionatore Robert Prosinečki.

Ha seguito l'evento per TuttoNazionali.com, in diretta su Rai 1, il Direttore ALESSANDRO PAOLI

UEFA EURO 2020™

EUROPEAN QUALIFIERS

ROUND 1

GRUPPO J

1ª GIORNATA (Sabato 23 Marzo 2019)
Ore 20:45 - Liechtenstein vs Grecia 0-2
Ore 20:45 - Italia vs Finlandia 2-0
Ore 20:45 - Bosnia ed Erzegovina vs Armenia 2-1

2ª GIORNATA (Martedì 26 Marzo 2019)
Ore 18:00 - Armenia vs Finlandia 0-2
Ore 20:45 - Italia vs Liechtenstein 6-0
Ore 20:45 - Bosnia ed Erzegovina vs Grecia 2-2

3ª GIORNATA (Sabato 8 Giugno 2019)
Ore 18:00 - Finlandia vs Bosnia ed Erzegovina 2-0
Ore 18:00 - Armenia vs Liechtenstein 3-0
Ore 20:45 - Grecia vs Italia 0-3

4ª GIORNATA (Martedì 11 Giugno 2019)
Ore 20:45 - Liechtenstein vs Finlandia 0-2
Ore 20:45 - Italia vs Bosnia ed Erzegovina 2-1
Ore 20:45 - Grecia vs Armenia 2-3

5ª GIORNATA (Giovedì 5 Settembre 2019)
Ore 18:00 - Armenia vs Italia 1-1
Ore 20:45 - Finlandia vs Grecia 1-0
Ore 20:45 - Bosnia ed Erzegovina vs Liechtenstein 5-0

6ª GIORNATA (Domenica 8 Settembre 2019)
Ore 15:00 - Armenia vs Bosnia ed Erzegovina 4-2
Ore 20:45 - Grecia vs Liechtenstein 1-1
Ore 20:45 - Finlandia vs Italia 1-2

7ª GIORNATA (Sabato 12 Ottobre 2019)
Ore 18:00 - Bosnia ed Erzegovina vs Finlandia 4-1
Ore 20:45 - Liecthtenstein vs Armenia 1-1
Ore 20:45 - Italia vs Grecia 2-0

8ª GIORNATA (Martedì 15 Ottobre 2019)
Ore 18:00 - Finlandia vs Armenia 3-0
Ore 20:45 - Liechtenstein vs Italia 0-5
Ore 20:45 - Grecia vs Bosnia ed Erzegovina 2-1

9ª GIORNATA (Martedì 15 Ottobre 2019)
Ore 18:00 - Finlandia vs Liechtenstein 3-0
Ore 18:00 - Armenia vs Grecia 0-1
Ore 20:45 - Bosnia ed Erzegovina vs Italia 0-3

CLASSIFICA
1° - Italia - 27 punti - PG: 9 - V: 9 - P: 0 - S: 0 - GF: 28 - GS: 3 - DR: 25
2° - Finlandia - 18 punti - PG: 9 - V: 6 - P: 0 - S: 3 - GF: 15 - GS: 8 - DR: 7
3° - Grecia - 11 punti - PG: 9 - V: 3 - P: 2 - S: 4 - GF: 10 - GS: 13 - DR: -3
4° - Armenia - 10 punti - PG: 9 - V: 3 - P: 1 - S: 5 - GF: 13 - GS: 16 - DR: -3
5° - Bosnia ed Erzegovina - 10 punti - PG: 9 - V: 3 - P: 1 - S: 4 - GF: 17 - GS: 17 - DR: 0
6° - Liechtenstein - 2 punti - PG: 9 - V: 0 - P: 2 - S: 7 - GF: 2 - GS: 28 - DR: -26

PG: partite giocate - V: vittorie - P: pareggi - S: sconfitte - GF: gol fatti - GS: gol subiti - DR: differenza reti

TABELLINO

UEFA EURO 2020™ | European Qualifiers | Round 1 | Gruppo J | 9ª Giornata

Venerdì 15 Novembre 2019 - ore 20:45

Stadion "Bilino Polje" di Zenica (Bosnia ed Erzegovina)

Bosnia ed Erzegovina vs Italia 0-3

BOSNIA ED ERZEGOVINA (4-3-3) : Šehić; Kvržić, Kovačević, Bičakčić, Kolašinac; Bešić (61' Sarić), Pjanić (77' Jajalo), Cimirot; Višća (61' Hodžić Ar.), Džeko (C), Krunić.
A disp.: Burić (GK), Pirić (GK), Ćivić, Hotić, Duljević, Hajradinović, Mihojević, Memišević, Hajrović I.
All.: Prosinečki.
 

ITALIA (4-3-3) : Donnarumma (88' Gollini); Florenzi, Bonucci (C), Acerbi, Emerson Palmieri; Barella, Jorginho, Tonali; Bernardeschi (75' El Shaarawy), Belotti, Insigne (86' Castrovilli).
A disp.: Sirigu (GK), Di Lorenzo, Biraghi, Izzo, Zaniolo, Romagnoli, Chiesa, Mandragora, Immobile.
All.: Mancini R.



 

Arbitro: Sandro Schärer (Svizzera).
Assistente 1: Stephane De Almeida (Svizzera).
Assistente 2: Bekim Zogaj (Svizzera).
Quarto Ufficiale: Alain Bieri (Svizzera).

Marcatori: 21' Acerbi (Italia), 37' Insigne (Italia), 54' Belotti (Italia).

Ammoniti: 25' Bernardeschi (Italia), 65' Bonucci (Italia), 80' Kovačević (Bosnia ed Erzegovina).
Espulsi: -

Note: recupero 1'pt, 2'st. Calci d'angolo: 7-5. Temperatura: 13°C (Serata parzialmente nuvolosa).

Spettatori: -

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà la Bosnia ed Erzegovina.

3' - Tonali, dai pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per Barella che, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola bosniaca, serve, con un preciso sinistro al volo, Bonucci, il quale, posizionato a centro area, calcia a rete di prima intenzione. Il mancino a mezz'altezza del numero 19 azzurro è murato dalle maglie dei difendenti avversari.

8' - Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il destro, da Pjanić per Bičakčić che, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 3 bosniaco è deviato sopra la traversa, quindi nuovamente in corner, dall'estremo difensore azzurro, Donnarumma, posizionato centralmente.

12' - Percussione centrale, palla al piede, da parte di Džeko che, giunto sui 30m, prende la mira e, di destro, calcia a rete. Il rasoterra del numero 11 bosniaco è bloccato a terra dall'estremo difensore azzurro, Donnarumma, distesosi sulla sua destra.

15' - Bernardeschi, dai pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il mancino, per Insigne che, posizionato a centro area, calcia a rete di prima intenzione. La conclusione a mezz'altezza del numero 10 azzurro è deviata in calcio d'angolo dalla destra da un difendente bosniaco.

15' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla destra per gli Azzurri battuto corto e velocemente, il pallone arriva sui piedi di Insigne che, dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 10 azzurro è murata dalle maglie dei difendenti bosniaci.

16' - Džeko, dopo essersi accentrato dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola azzurra, calcia a rete. Il rasoterra a giro del numero 11 bosniaco è murato dall'intervento difensivo di Florenzi.

17' - Acerbi, dai 25m all'altezza dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il mancino, per Bernardeschi che, inseritosi nei pressi del vertice destro dell'area piccola bosniaca, controlla e, di controbalzo con l'esterno del piede sinistro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 20 azzurro è deviata in calcio d'angolo dalla destra dall'estremo difensore avversario, Šehić, posizionato a copertura del primo palo.

21' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Bernardeschi, dopo essersi accentrato dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra all'indietro, con il mancino, per Barella che, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola bosniaca, smista velocemente per il vicino Acerbi, il quale controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. Il fendente del numero 15 azzurro trafigge, nell'angolino basso alla destra, l'estrmeo difensore bosniaco, Šehić, portando in vantaggio gli Azzurri.

23' - Džeko, dopo aver ricevuto palla sui 20m in posizione centrale da Kvržić, controlla, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione del numero 11 bosniaco termina abbondantemente alta a lato alla sinistra della porta azzurra.

25' - Ammonito Bernardeschi nell'Italia per una vistosa trattenuta ai danni di Krunić lungo la fascia destra all'altezza della linea di centrocampo.

31' - Calcio d'angolo dalla sinistra calciato, con il destro, da Pjanić respinto, in qualche modo, dalla retroguardia azzurra prima che il pallone arrivi sui piedi dell'accorrente Bešić, il quale, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore azzurra, calcia a rete. La violenta conclusione a mezz'altezza del numero 7 bosniaco è respinta, con il mancino, da Emerson Palmieri, posizionato a copertura del palo alla destra della porta italiana.

33' - Džeko, dopo aver ricevuto palla spalle alla porta nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. Il rasoterra ad incrociare del numero 11 bosniaco è smorzato dal vicino Bonucci prima di termina in calcio d'angolo dalla destra.

37' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Belotti, dopo essersi accentrato dai pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il destro, per Insigne che, posizionato nei pressi del vertice destro dell'area piccola bosniaca, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. Il rasoterra ad incrociare del numero 10 azzurro trafigge, nell'angolino basso alla sinistra, l'estremo difensore avversario, Šehić, consentendo agli Azzurri di raddoppiare.

39' - Batti e ribatti in area di rigore azzurra prima che il pallone arrivi sui piedi di Cimirot che, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete di prima intenzione. La conclusione a mezz'altezza del numero 13 bosniaco è deviata sopra la traversa dall'estremo difensore azzurro, Donnarumma, reattivissimo a rialzarsi da terra nella circostanza.

40' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla sinistra calciato, con il destro, da Pjanić, nasce un batti e ribatti in area piccola azzurra prima che Kovačević, posizionato al centro dell'area piccola avversaria, effettui una sponda aerea, con un colpo di testa in elevazione, per il vicino Bičakčić, il quale, dai pressi del lato corto destro dell'area piccola azzurra, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto destro di controbalzo del numero 3 bosniaco è respinto dall'estremo difensore azzurro, Donnarumma, reattivisimo nella circostanza.

41' - Percussione palla al piede da parte di Belotti che, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione del numero 9 azzurro è tolta dal sette alla sinistra della porta bosniaca dall'estremo difensore avversario, Šehić, che devia il pallone in calcio d'angolo dalla sinistra.

45' - L'arbitro, lo svizzero Sandro Schärer, assegna un (1) minuto di recupero.

45'+1 - Termina il primo tempo. L'Italia conduce per 2-0 contro la Bosnia ed Erzegovina all'intervallo.

SECONDO TEMPO

46' - Inizia la ripresa: batterà l'Italia.

54' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Belotti, servito nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria da Barella, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 9 azzurro trafigge, a fil di palo, l'estremo difensore bosniaco, Šehić, sulla destra.

57' - Višća, servito nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria da Krunić, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. Il rasoterra ad incrociare del numero 8 bosniaco è murato dall'intervento difensivo di Acerbi.

60' - Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il destro, da Pjanić respinto dalla retroguardia azzurra prima che il pallone arrivi sui piedi dell'accorrente Kvržić che, dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore azzurra, calcia a rete di prima intenzione. Il destro al volo ad incrociare del numero 4 bosniaco è tolto dall'angolino basso alla sinistra della porta avversaria dall'estremo difensore azzurro, Donnarumma, distesosi sulla sua destra.

61' - Doppio cambio Bosnia ed Erzegovina: escono Bešić e Višća, entrano Sarić ed Armin Hodžić.

64' - Insigne, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. Il rasoterra del numero 10 azzurro è tolto dall'angolino basso alla destra della porta bosniaca dall'estremo difensore avversario, Šehić, distesosi sulla sua sinistra.

65' - Ammonito Bonucci nell'Italia per un fallo ai danni di Armin Hodžić a centrocampo.

74' - Bernardeschi, ottimamente servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria dal lancio filtrante di Insigne, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto sinistro di controbalzo del numero 20 azzurro è bloccato dall'estremo difensore bosniaco, Šehić, posizionato centralmente.

75' - Primo cambio Italia: esce Bernardeschi, entra El Shaarawy.

76' - Krunić, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, crossa al centro, con il destro, per l'accorrente Džeko che, inseritosi nei pressi del vertice destro dell'area piccola azzurra, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto destro al volo del numero 11 bosniaco, eseguito in elevazione, termina abbondantemente alto a lato alla sinistra della porta avversaria.

77' - Terzo ed ultimo cambio Bosnia ed Erzegovina: esce Pjanić per infortunio, entra Jajalo.

80' - Ammonito Kovačević nella Bosnia ed Erzegovina per un fallo ai danni di Belotti sui 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore bosniaca.

81' - Calcio di punizione dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore bosniaca calciato, con il mancino, da Emerson Palmieri. La conclusione a giro del numero 3 azzurro, dopo aver sorvolato la barriera, termina abbondantemente alta sopra il sette alla destra della porta avversaria.

86' - Kolašinac, dai pressi dell'intersezione del lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria con la linea di fondo, crossa al centro, con il mancino, per l'accorrente Armin Hodžić che, inseritosi dai pressi del vertice destro dell'area piccola azzurra, calcia a rete di prima intenzione. Il destro al volo del numero 15 bosniaco termina abbondantemente alto sopra la traversa centralmente.

86' - Secondo cambio Italia: esce Insigne, entra Castrovilli.

88' - Terzo ed ultimo cambio Italia: esce Donnarumma, entra Gollini.

90' - L'arbitro, lo svizzero Sandro Schärer, assegna due (2) minuti di recupero.

90'+2 - Termina a Zenica (Bosnia ed Erzegovina). L'Italia vince per 3-0 contro la Bosnia ed Erzegovina nella 9ª giornata del Gruppo J del Round 1 delle European Qualifiers a UEFA EURO 2020™.

Altre notizie
Giovedì 12 Dicembre 2019
18:55 Primo Piano UNDER 16 - I convocati del CT Zoratto per il 14° Torneo dei Gironi
Lunedì 9 Dicembre 2019
19:15 Under 15 TORNEO DI NATALE - Gli 88 convocati dalla CT Panico
Giovedì 5 Dicembre 2019
20:00 Nazionale A Germania-Italia il 31 marzo a Norimberga
Mercoledì 4 Dicembre 2019
14:40 Under 17 AMICHEVOLE - Francia U17 vs Italia U17 0-2
Martedì 3 Dicembre 2019
19:00 Under 17 AMICHEVOLE - Francia U17 vs Italia U17 1-1 16:15 Under 17 UEFA UNDER-17 CHAMPIONSHIP - Sorteggio fase élite: i gironi
Sabato 30 Novembre 2019
18:00 Nazionale A UEFA EURO 2020 - Sorteggio fase finale: gironi e calendario
Venerdì 29 Novembre 2019
19:55 Under 21 Italia-Svezia il 31 marzo al "Ciro Vigorito" di Benevento
Giovedì 28 Novembre 2019
16:40 Under 16 Zoratto: «Gruppo interessante. Hanno confermato di avere qualità» 16:20 Under 17 I convocati del CT Nunziata per la doppia amichevole contro la Francia 15:20 Under 16 AMICHEVOLE - Ungheria U16 vs Italia U16 1-1
Martedì 26 Novembre 2019
18:30 Under 16 Zoratto: «Abbiamo meritato la vittoria. Questa squadra ha dei valori» 18:10 Under 16 AMICHEVOLE - Ungheria U16 vs Italia U16 0-2 18:05 Under 15 Panico: «Questo è un gruppo che può fare grandi cose» 17:55 Under 15 UEFA DEVELOPMENT TOURNAMENT - Finlandia U15 vs Italia U15 0-3
Domenica 24 Novembre 2019
21:30 Under 15 UEFA DEVELOPMENT TOURNAMENT - Italia U15 vs Spagna U15 1-0 10:30 Under 17 TORNEO DEI GIRONI - Selezione A U17 vs Italia U17 0-3
Sabato 23 Novembre 2019
15:00 Under 17 TORNEO DEI GIRONI - Italia Lega Pro U17 vs Selezione B U17 2-4
Venerdì 22 Novembre 2019
19:40 Under 15 Panico: «I ragazzi sono stati molto bravi. Spagna? Altra partita importante» 19:30 Under 15 UEFA DEVELOPMENT TOURNAMENT - Portogallo U15 vs Italia U15 1-4