AMICHEVOLE - Italia U15 vs Austria U15 2-1

di Alessandro Paoli
Vedi letture
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nell'amichevole internazionale odierna, la prima delle due in programma in tre giorni, l'Italia Under 15 del CT Patrizia Panico vince per 2-1 contro l'Austria Under 15 del selezionatore Hermann Stadler.








 

TABELLINO

Amichevole internazionale

Martedì 12 Marzo 2019 - ore 15:00

Stadio Comunale "Briamasco" di Trento (TN)

Italia U15 vs Austria U15 2-1

ITALIA U15 (4-3-1-2) : Bonucci; Missori, Pellegrini, Cagia, Pelamatti; Pagano (53' Turco), Faticanti (C), Ndour (53' Rossi G.); Alesi (41' Maressa); Mancini (41' Rossi L.), Vignato.
A disp.: Manzari (GK), Biagetti, Motolese, Straccio, Pesce, Accornero.
All.: Panico.


 

AUSTRIA U15 (4-3-1-2) : Bignetti; Martinov, Baidoo, Leopold, Sahin M. (75' Atiabou); Schwarz (68' Vicol), Kameri (C), Lieber (41' Sahin T.); Bajlicz; Reischl, Hochreiter (41' Ratzenböck).
A disp.: Ristanic (GK), Lorinson, Griesebner, Scharmer, Schermer (GK).
All.: Stadler.

Arbitro: Andrea Calzavara (Italia).
Assistente 1: Andrea Perali (Italia).
Assistente 2: Glauco Zanellati (Italia).
Quarto Ufficiale: Giovanni Agostoni (Italia).

Marcatori: 24' Pellegrini (Italia U15), 44' Rossi L. (Italia U15), 47' Kameri (Austria U15).

Ammoniti: -
Espulsi: -

Note: recupero 0'pt,5'st. Calci d'angolo: 3-3. Temperatura: 14°C (Soleggiato).

Spettatori: -

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Austria.

5' - Mancini, dopo aver ricevuto palla nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il violentissimo destro del numero 9 azzurro termina di poco alto a lato alla destra della porta austriaca.

8' - Lieber, dopo aver ricevuto palla sui 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La violenta conclusione a mezz'altezza del numero 15 austriaco è murata dalle maglie della retroguardia azzurra.

11' - Mancini, dopo aver ricevuto palla nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria da Pagano, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La violenta conclusione a mezz'altezza del numero 9 azzurro è respinta dall'intervento difensivo di Mehmet Sahin prima che il pallone torni nuovamente dalle parti di Mancini che, di testa in elevazione, spedisce di poco alto sopra la traversa centralmente.

12' - Tentativo dalla distanza da parte di Bajlicz. Il sinistro rasoterra del numero 14 austriaco, scagliato dai 20m in posizione centrale, è bloccato a terra dall'estremo difensore azzurro, Bonucci, posizionato centralmente.

20' - Fase di studio tra le due squadre.

23' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla sinistra calciato, con il destro, da Vignato, il pallone arriva, in qualche modo, all'accorrente Pagano che, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il destro di controbalzo del numero 8 azzurro è murato dalla maglie della retroguardia austriaca.

24' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il destro, da Vignato per Pellegrini che, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa del numero 6 azzurro, dopo aver rimbalzato a terra, trafigge l'estremo difensore austriaco, Bignetti, a fil di palo sulla destra.

29' - Calcio di punizione dai 35m, più o meno all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore austriaca, calciato, con il destro, da Alesi. La conclusione a giro del numero 10 azzurro, dopo aver sorvolato la barriera, rimbalza a terra prima di essere comodamente bloccato dall'estremo difensore austriaco, Bignetti, posizionato centralmente.

35' - Nuova fase di studio tra le due squadre.

39' - Calcio di punizione dai 25m, più o meno all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore austriaca, calciato, con il destro, da Ndour. La conclusione a mezz'altezza giro del numero 7 azzurro, dopo aver superato la barriera sulla destra, è bloccata dall'estremo difensore austriaco, Bignetti, attentissimo nella circostanza.

40' - Termina il primo tempo. L'Italia conduce per 1-0 sull'Austria all'intervallo.

SECONDO TEMPO

41' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: escono Mancini ed Alesi, entrano Leonardo Rossi e Maressa. Nell'Austria: escono Hochreiter e Lieber, entrano Ratzenböck e Tolgahan Sahin.

41' - Inizia la ripresa: batterà l'Italia.

44' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Calcio di punizione dalla fascia sinistra, più o meno all'altezza del vertice dell'area di rigore austriaca, calciato, con il sinistro, da Pelamatti per i propri compagni. Il suggerimento a mezz'altezza del numero 3 azzurro, dopo aver rimbalzato pericolosamente a centro area, è intercettato da Leopold che, posizionato fronte alla propria porta, prima che Leonardo Rossi, dal limite dell'area piccola austriaca in posizione centrale, trafigga, con un colpo di testa ravvicinato, l'estremo difensore avversario, Bignetti, centralmente.

47' - GOOOOOOOOOOL AUSTRIA!!! Kameri, dopo aver ricevuto palla nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria da Reischl, calcia a rete. Il piatto destro rasoterra del numero 10 austriaco trafigge l'estremo difensore azzurro, Bonucci, nell'angolino basso alla destra.

53' - Doppio cambio Italia: escono Ndour e Pagano, entrano Turco e Giordano Rossi.

57' - Tolgahan Sahin, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro del numero 6 austria è deviato in corner dalla destra dall'estremo difensore azzurro, Bonucci, attentissimo sul primo palo.

60' - Percussione palla al piede da parte di Turco che, giunto nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il piatto destro rasoterra ad incrociare del numero 18 azzurro termina di pochissimo a lato alla sinistra della porta austriaca.

65' - Maressa, posizionato spalle alla porta all'altezza del dischetto del calcio di rigore avversaria, scarica all'indietro per l'accorrente Giordano Rossi che, dal limite, calcia a rete di prima intenzione. Il destro del numero 17 azzurro termina abbondantemente alto sopra la traversa centralmente.

68' - Terzo ed ultimo cambio Austria: esce Schwarz, entra Vicol.

73' - Maressa, dopo aver recuperato palla sulla trequarti avversaria, parte palla al piede e, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola austriaca, calcia a rete. Il piatto sinistro rasoterra ad incrociare del numero 16 azzurro è respinto in corner dalla sinistra dall'estremo difensore avversario, Bignetti, attentissimo nella circostanza.

75' - Quarto cambio Austria: esce Mehmet Sahin, entra Atiabou.

75' - Calcio di punizione dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore austriaca calciato, con il sinistro, da Turco. La conclusione a giro del numero 18 azzurro, dopo aver sorvolato la barriera, termina alta sopra la traversa centralmente.

78' - TRAVERSA AUSTRIA!!! Vicol, dai 25m in posizione centrale, prende la mira e, di sinistro, calcia a rete. La violenta conclusione del numero 8 austriaco si stampa sulla traversa a pochi centimetri del sette alla destra della porta azzurra.

78' - Sugli sviluppi della traversa colpita da Vicol, il pallone arriva sui piedi di Reischl che, dai pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il destro al volo del numero 9 austriaco è bloccato dall'estremo difensore azzurro, Bonucci, posizionato centralmente.

80' - L'arbitro, l'italiano Andrea Calzavara, assegna cinque (5) minuti di recupero.

80'+5 - Termina a Trento (TN). L'Italia vince per 2-1 contro l'Austria nell'amichevole internazionale odierna, la prima delle due in programma in tre giorni.


Altre notizie