Nunziata: «Fase Elite non semplice. Olanda e Turchia temibili»

di Alessandro Paoli
Fonte: figc.it
articolo letto 374 volte
© Getty Images
© Getty Images

Carmine Nunziata, CT dell'Italia Under 17, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, come riporta il sito ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio (figc.it), al termine dell'amichevole odierna, conclusiva del raduno pre-Fase Elite della UEFA European Under-17 Championship England 2018 svoltosi dal 27 febbraio al 3 marzo a Milano Marittima (RA), che ha visto gli Azzurrini vincere per 2-0 contro l'AC Cesena Under 17 (Italia U17 vs AC Cesena U17 2-0, 3 marzo 2018):

«Scelte difficili e dolorose ma obbligatorie - commenta il Commissario Tecnico azzurro -. Li avrei portati tutti con me ma ovviamente non è possibile. L’impegno che andiamo ad affrontare avrebbe bisogno del contributo di tutti : non sarà semplice  superare questo girone di qualificazione (Gruppo 5, ndr), dove avremo di fronte squadre ostiche come la Turchia e i padroni di casa dell’Olanda, le più temibili, uscite dal cilindro del sorteggio nonostante noi fossimo in prima fascia e loro in terza e quarta. Due squadre che abbiamo affrontato in amichevole non molto tempo fa, vincendo con la prima (2-0) e perdendo con la seconda (2-0), di cui abbiamo apprezzato il valore tecnico e agonistico. Per quel che riguarda la quarta compagine, l’Islanda non bisogna immaginarla allo stesso livello di qualche anno fa: il loro movimento è cresciuto e, motivati dal contesto europeo, potrebbero dire la loro».

«L’unico mezzo che conosco per superare le difficoltà - conclude Nunziata - è quello di dare il massimo. L’ho sempre detto ai ragazzi: giocate come sapete e dando il massimo delle vostre energie. Se saranno gli altri a vincere, gli stringeremo la mano senza dover recriminare nulla».


Altre notizie
Mercoledì 18 Luglio
Venerdì 6 Luglio
Martedì 3 Luglio
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy