AMICHEVOLE - Italia U21 vs Marocco U21 4-0

di Alessandro Paoli
articolo letto 1330 volte
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nell'amichevole internazionale odierna, l'Italia Under 21 del CT Luigi Di Biagio vince per 4-0 contro il Marocco Under 21 del selezionatore Mark Wotte.




 

TABELLINO

Amichevole internazionale

Martedì 10 Ottobre 2017 - ore 18:30

Stadio "Paolo Mazza" di Ferrara (FE)

Italia U21 vs Marocco U21 4-0

ITALIA U21 (4-4-2) : Audero; Calabria (C) (75' Adjapong), Mancini, Romagna (75' Capradossi), Pezzella; Chiesa (60' Depaoli), Murgia (82' Valzania), Locatelli (75' Pessina), Parigini (60' Orsolini); Cutrone (60' Bonazzoli), Favilli (82' Vido).
A disp.: Scuffet (GK), Varnier.
All.: Di Biagio.

 

MAROCCO U21 (4-4-2) : Benabid; El Kaouakibi (46' Boussefiane), Dari, Hammouti, Khammas; Mazraoui (82' Hannouri), Bach, Benktib (C) (60' Nassik), Bassi (60' Fadiz); En-Nesyri (82' Belammari), Kiyine (75' El Wardi).
A disp.: Agdai (GK), Bari, Elmorabit, Hannouri, Jabroun, Sioudi, Nouader.
All.: Wotte.

 

Arbitro: Jonathan Lardot (Belgio).
Assistente 1: Frédéric Godelaine (Belgio).
Assistente 2: Laurent Conotte (Belgio).
Quarto Ufficiale: Michael Fabbri (Italia).

Marcatori: 25' Parigini (Italia U21), 38' Cutrone (Italia U21), 65' Bonazzoli (Italia), 90+4' Vido (Italia U21).

Ammoniti: 44' Bassi (Marocco U21), 56' Parigini (Italia U21), 77' Dari (Marocco U21).
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 0'pt,4'st. Calci d'angolo: 7-4. Temperatura: 17°C (Sereno).

Spettatori: 6000.

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Italia.

1' - Calcio di punizione dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore marocchina calciato con il destro da Locatelli. La conclusione a giro del numero 21 azzurro sorvola la barriera prima di uscire ampiamente a lato alla sinistra della porta avversaria.

5' - Hammouti, dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro con il sinistro. Il suggerimento a mezz'altezza del numero 4 marocchino pesca l'inserimento sul primo palo di El Kauakibi, il quale, di prima intenzione, conclude a rete. Il colpo di testa in corsa del numero 2 marocchino è respinto dall'estremo difensore azzurro, Audero, psizionato centralmente prima che, sulla ribattuta, El Kauakibi si veda respingere una conclusione ravvicinata con il sinistro dall'ottima uscita bassa del numero 1 azzurro.

9'Kiyine, dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, si accentra e, di sinistro, calcia a rete. La conclusione a giro del numero 10 marocchino termina ampiamente alta a lato alla sinistra della porta azzurra.

13' - Calcio di punizione dai 35m, più o meno all'altezza dell'intersezione della lunetta con il limite dell'area di rigore marocchina, calciato con il destro da Locatelli per Cutrone che, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 9 azzurro, dopo aver rimbalzato a terra, è bloccato dall'estremo difensore marocchino, Benabid, posizionato centralmente.

15'En-Nesyri, servito nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria dal sinistro a mezz'altezza di Kiyine, controlla e, di sinistro, calcia a rete. La conclusione del numero 9 marocchino è bloccata a terra dall'estremo difensore azzurro, Audero, distesosi in parata sulla sua destra.

19' - Percussione palla al piede da parte di Parigini che, dopo aver tagliato il campo in diagonale partendo dalla fascia sinistra, calcia a rete dai 25m in posizione centrale. Il destro in corsa del numero 11 azzurro termina di poco alto sopra il sette alla destra della porta marocchina.

25' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Parigini, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, viene involontariamente servito da Dari, intento a togliere palla a Cutrone nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite, e, di prima intenzione, calcia a rete. Il destro a giro del numero 11 azzurro trafigge l'estremo difensore marocchino, Benabid, sotto il sette alla destra della porta avversaria.

30' - Corner dalla sinistra calciato con il destro da Locatelli per Mancini che, inseritosi a centro area, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione, eseguito di prima intenzione, del numero 13 azzurro è respinto, di testa, dal numero 4 marocchino, Hammouti, posizionato nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria.

35' - Pezzella, dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro con il sinistro pescando Chiesa che, dai pressi del lato corto destro dell'area piccola marocchina, effettua una sponda aerea di prima intenzione, con il piatto destro, per l'accorrente Locatelli, il quale, dal limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro rasoterra ad incrociare del numero 21 azzurro, eseguito di prima intenzione, termina di poco a lato alla sinistra della porta marocchina con Cutrone che, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, manca il tap in vincente in scivolata.

38' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Calabria, servito dal sinistro rasoterra di Favilli, crossa di prima intenzione dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria per Cutrone che, inseritosi centralmente tra i due centrali marocchini, trafigge l'estremo difensore avversario, Benabid, con un sinistro al volo centrale.

39' - Favilli, dopo aver intercettato il pallone a limite dell'area di rigore avversaria in posizione centrale, controlla e, di sinistro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 17 azzurro è respinto dall'estremo difensore marocchino, Benabid, con un piede.

40' - Cutrone, splendidamente servito in area di rigore avversaria dal sinistro rasoterra filtrante di Chiesa, calcia a rete. Il destro in corsa, di prima intenzione, del numero 20 azzurro è respinto, in corner dalla destra, dall'uscita bassa dell'estremo difensore marocchino Benabid.

41' - Corner dalla destra calciato con il destro da Locatelli per Romagna che, posizionato a centro area, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione del numero 19 azzurro, eseguito di prima intenzione, termina a lato alla destra della porta marocchina.

44' - Ammonito Bassi nel Marocco per un fallo a centrocampo ai danni di Cutrone.

45' - Chiesa, dopo essersi accentrato dal vertice destro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il sinistro a mezz'altezza a giro del numero 7 azzurro è bloccato centralmente dall'estremo difensore marocchino Benabid.

45' - Termina il primo tempo. L'Italia conduce per 2-0 contro il Marocco all'intervallo.

SECONDO TEMPO

46' - Primo cambio Marocco all'intervallo: esce El Kaouakibi, entra Boussefiane.

46' - Inizia la ripresa: batterà il Marocco.

48' - Calcio di punizione dal lato corto destro dell'area di rigore azzurra calciato con il sinistro da En-Nesyri. La conclusione a giro del numero 9 marocchino termina alta a lato alla sinistra della porta avversaria.

51' - Chiesa, dopo essersi accentrato dalla fascia destra, calcia a rete. Il sinistro del numero 7 azzurro, scagliato dai 25m in posizione centrale, termina abbondantemente alto a lato alla sinistra della porta avversaria.

54' - Corner dalla sinistra calciato con il destro da Locatelli per Chiesa che, posizionato nei pressi del lato corto destro dell'area piccola avversaria, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione del numero 7 azzurro termina alto sopra la traversa.

56' - Ammonito Parigini nell'Italia per aver impedito al Marocco di battere un calcio di punizione velocemente.

60' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: escono Chiesa, Parigini e Cutrone, entrano Depaoli, Orsolini e Bonazzoli. Nel Marocco: escono Benktib e Bassi, entrano Nassik e Fadiz.

63' - Percussione centrale palla al piede da parte di Kiyine che, dopo aver vinto un paio di rimpalli, calcia a rete dal limite dell'area di rigore azzurra. Il sinistro rasoterra del numero 10 marocchino è bloccato a terra dall'ottimo intervento dell'estremo difensore azzurro Audero distesosi sulla sua destra.

65' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Murgia, ottimamente servito in profondità lungo la fascia destra, controlla il pallone e, dal vertice destro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il destro, per Bonazzoli che, inseritosi sul primo palo, trafigge, con un piatto sinistro in corsa, l'estremo difensore marocchino, Benabid, nell'angolino basso alla destra della porta avversaria.

68' - Corner dalla destra calciato da Kiyine per En-Nesyri che, posizionato a centro area, conclude a rete. Il colpo di testa del numero 9 marocchino termina a lato alla destra della porta avversaria.

70' - Tentativo dalla distanza da parte di Nassik. La conclusione del numero 15 marocchino, scagliata dai 25m in posizione centrale, è deviato in corner dalla destra da un difensore azzurro.

72' - Bonazzoli, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, serve, con un preciso sinistro rasoterra, l'accorrente Locatelli che, inseritosi centralmente a limite, calcia a rete. Il piatto destro a mezz'altezza, di prima intenzione, del numero 21 azzurro termina a lato alla destra della porta marocchina.

73' - Nassik, ottimamente servito in area di rigore azzurra, controlla e, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il sinistro a mezz'altezza del numero 15 marocchino termina sull'esterno della rete sul primo palo.

75' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: escono Calabria, Romagna e Locatelli, entrano Adjapong, Capradossi e Pessina. Nel Marocco: esce Kiyine, entra El Wardi.

77' - Ammonito El Wardi nel Marocco per un fallo ai danni di Bonazzoli a centrocampo.

80'Mazraou, posizionato nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro del numero 7 marocchino termina ampiamente alto a lato alla destra della porta azzurra.

82' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: escono Favilli e Murgia, entrano Vido e Valzania. Nel Marocco: escono Mazraoui e En-Nesyri, entrano Belammari e Hannouri.

88' - Vido, servito da Bonazzoli nei pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza ad incrociare del numero 18 azzurro è respinto dall'estremo difensore marocchino, Benabid, sul primo palo.

89' - Ammonito Valzania nell'Italia per un fallo ai danni di Boussefiane a centrocampo.

90' - L'arbitro, il belga Jonathan Lardot, assegna quattro (4) minuti di recupero.

90+1' - Sugli sviluppi di un cross dalla sinistra, Belammari, posizionato spalle alla porta nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, effettua una sponda all'indietro per El Wardi che, di prima intenzione, calcia a rete. Il destro del numero 17 marocchino termina alto sopra la traversa.

90+2' - Khammas, dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso sinistro all'indietro per l'accorrente Belammari che, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite, calcia a rete. Il sinistro a mezz'altezza a giro del numero 19 marocchino è neutralizzato dall'estremo difensore azzurro, Audero, distesosi sulla sua destra nei pressi dell'angolino basso.

90+4' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Depaoli, dal vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, serve, con un lob destro filtrante, l'inserimento di Vido che, dopo aver controllato il pallone nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, trafigge l'estremo difensore marocchino, Benabid, nell'angolino basso alla destra della porta avversaria con un preciso piatto destro rasoterra.

90+4' - Termina a Ferrara (FE). L'Italia batte per 4-0 il Marocco nell'amichevole internazionale odierna.


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI