PAGELLE ITALIA U21 vs AUSTRIA U21 0-0 - Audero saracinesca. Bonifazi distratto

di Alessandro Paoli
Vedi letture
© Getty Images
© Getty Images

AUDERO, voto 7 - Mantiene la propria porta inviolata esibendosi in una serie di parate degne del suo talento.

CALABRIA, voto 6 - Corre disciplinatamente lungo la fascia destra pensando, per lo più, ad attaccare (dall'82' ADJAPONG, sv - Subentra a Calabria non riuscendo, nel tempo concessogli, a farsi notare).

BONIFAZI, voto 5 - Gioca distrattamente al centro della difesa azzurra commettendo, suo malgrado, degli errori madornali (dall'82' ROMAGNA, sv - Sostituisce Bonifazi non avendo né tempo né modo di farsi valutare adeguatamente).

LUPERTO, voto 5,5 - Dirige timorosamente la retroguardia azzurra concedendo qualche metro di troppo agli avversari.

PEZZELLA, voto 6 - Pattuglia la corsia di sinistra svolgendo diligentemente le proprie mansioni (dal 70' DIMARCO, voto 6 - Prende il posto di Pezzella giocando, in maniera disciplinata, lungo l'out mancino).

MURGIA, voto 6 - Ricopre il ruolo di centrocampista di fascia destra sfiorando, in un paio di occasioni, la rete personale (dal 70' VALZANIA, voto 6 - Subentra a Murgia donando energie fresche alla mediana di Di Biagio).

MANDRAGORA, voto 5 - Tocca un esiguo numero di palloni rischiando, con un sanguinoso retropassaggio, di far prendere gol alla sua squadra.

LOCATELLI, voto 6 - Conferisce qualità al centrocampo azzurro cercando, e non trovando, la via del gol (dall'82' TONALI, sv - Sostituisce Locatelli debuttando ufficialmente in Under 21).

ORSOLINI, voto 6,5 - Punta costantemente l'uomo tentando, più e più volte, la conclusione da fuori (dal 58' PARIGINI, voto 6,5 - Prende il posto di Orsolini servendo, nei minuti finale, un assist degno di nota).

BONAZZOLI, voto 6 - Cerca insistentemente il gol sprecando, in avvio, un'ottima occasione (dal 70' MONCINI, voto 6 - Subentra a Bonazzoli regalando nuova linfa all'attacco azzurro).

CUTRONE, voto 5 - Riceve pochissimi rifornimenti offensivi faticando, nonostante l'impegno, a rendersi pericoloso.

All. DI BIAGIO, voto 6 - Pareggia contro l'Austria benedicendo, più e più volte, i riflessi di Audero.