SEZIONI NOTIZIE

UEFA UNDER-21 CHAMPIONSHIP - Italia U21 vs Lussemburgo U21 5-0

di Alessandro Paoli
Vedi letture
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nella 1ª giornata del Gruppo 1 della fase di qualificazione alla fase finale della UEFA European Under-21 Championship Hungary-Slovenia 2021 l'Italia Under 21 del CT Paolo Nicolato vince per 5-0 contro il Lussemburgo Under 21 del selezionatore Manuel Cardoni.

UEFA EUROPEAN UNDER-21 CHAMPIONSHIP HUNGARY-SLOVENIA 2021

FASE DI QUALIFICAZIONE

GRUPPO 1
Armenia U21
Islanda U21
Italia U21
Lussemburgo U21
Repubblica d'Irlanda U21
Svezia U21

RISULTATI
Domenica 24 Marzo 2019
Ore 17:00 - Repubblica d'Irlanda U21 vs Lussemburgo U21 3-0

Venerdì 6 Settembre 2019
Ore 19:00 - Islanda U21 vs Lussemburgo U21 3-0
Ore 21:00 - Repubblica d'Irlanda U21 vs Armenia U21 1-0

Lunedì 9 Settembre 2019
Ore 19:00 - Islanda U21 vs Armenia U21 6-1

Martedì 10 Settembre 2019
Ore 18:30 - Svezia U21 vs Repubblica d'Irlanda U21 1-3
Ore 18:30 - Italia U21 vs Lussemburgo U21 5-0

CLASSIFICA
1° - Repubblica d'Irlanda U21 - 9 punti
- PG: 3 - V: 3 - P: 0 - S: 0 - GF: 7 - GS: 1 - DR: 6
2° - Islanda U21 - 6 punti - PG: 2 - V: 2 - P: 0 - S: 0 - GF: 9 - GS: 1 - DR: 8
3° - Armenia U21 - 0 punti - PG: 2 - V: 0 - P: 0 - S: 2 - GF: 1 - GS: 7 - DR: -6
4° - Lussemburgo U21 - 0 punti - PG: 2 - V: 0 - P: 0 - S: 2 - GF: 0 - GS: 6 - DR: -6
5° - Italia U21 - 0 punti - PG: 0 - V: 0 - P: 0 - S: 0 - GF: 0 - GS: 0 - DR: 0
6° - Svezia U21 - 0 punti - PG: 1 - V: 0 - P: 0 - S: 1 - GF: 1 - GS: 3 - DR: 2

PG: partite giocate - V: vittorie - P: pareggi - S: sconfitte - GF: gol fatti - GS: gol subiti - DR: differenza reti

TABELLINO

UEFA European Under-21 Championship Hungary-Slovenia 2021 | Fase di qualificazione | Gruppo 1 | 1ª Giornata

Martedì 10 Settembre 2019 - ore 18:30

Stadio "Teofilo Patini" di Castel di Sangro (AQ)

Italia U21 vs Lussemburgo U21 5-0

ITALIA U21 (4-3-3) : Plizzari; Delprato, Marchizza, Bastoni [C], Sala (83' Tripaldelli); Zaniolo (61' Frattesi), Carraro, Locatelli (C) (77' Zanellato); Kean (46' Sottil), Pinamonti (61' Tumminello), Scamacca.
A disp.: Carnesecchi (GK), Adjapong, Gabbia, Ranieri.
All.: Nicolato.



 

LUSSEMBURGO U21 (4-4-2) : Silva Machado; Brandenburger, Simon, Korac, Held; Schaus (88' Nsidjine Kuete), Dublin (C), Muratovic B. (88' Curci), Tinelli (65' Avdusinovic); Olesen, Prudhomme (78' D'Anzico).
A disp.: Ottele (GK), Duriatti, Osmanovic, Semedo Monteiro, Schmit.
All.: Cardoni.

 

Arbitro: Peter Kjaesgaard (Danimarca).
Assistente 1: Jesper Dahl (Danimarca).
Assistente 2: Victor Skytte (Danimarca).
Quarto Ufficiale: Morten Krogh (Danimarca).

Marcatori: 9' rig. Locatelli (Italia U21), 37' rig. Kean (Italia U21), 62' Sottil (Italia U21), 68' Tumminello (Italia U21), 77' Scamacca (Italia U21).

Ammoniti: 10' Locatelli (Italia U21), 32' Kean (Italia U21), 51' Zaniolo (Italia U21), 68' Held (Lussemburgo U21), 86' Korac (Lussemburgo U21).
Espulsi: -

Note: recupero 1'pt, 4'st. Calci d'angolo: 5-1. Temperatura: 20°C (Nuvoloso).

Spettatori: -

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Italia.

5' - Fase di studio tra le due squadre.

8' - RIGORE ITALIA!!! Simon intercetta un pallonetto di Scamacca ai suoi danni con la mano in area di rigore del Lussemburgo. L'arbitro, il danese Peter Kjaesgaard, non ha dubbi e decreta il calcio di rigore in favore degli Azzurrini.

9' - Dal dischetto si presenta Locatelli... GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Il destro rasoterra ad incrociare del numero 8 azzurro trafigge, nell'angolino basso alla sinistra, l'estremo difensore avversario, Silva Machado, portando in vantaggio gli Azzurrini.

10' - Ammonito Locatelli nell'Italia per un fallo ai danni di Tinelli a centrocampo.

11' - Calcio d'angolo dalla sinistra calciato, con il mancino, da Held per Simon che, posizionato a centro area, calcia a rete di prima intenzione. Il sinistro di controbalzo del numero 4 del Lussemburgo, dopo aver rimbalzato a terra, termina a lato alla sinistra della porta azzurra.

17' - Scamacca, dai 25m all'altezza del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per Kean. Il suggerimento del numero 11 azzurro assume i crismi del tiro in porta prima di terminare a lato alla destra della porta del Lussemburgo.

19' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla sinistra calciato, con il destro, da Locatelli prolungato dal colpo di testa in elevazione di Simon, posizionato al centro dell'area piccola dei Leoni rossi, il pallone arriva a Marchizza che, posizionato nei pressi del vertice dell'area piccola avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 16 azzurro termina alto a lato alla destra della porta del Lussemburgo.

20' - Pinamonti, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 9 azzurro termina a lato alla sinistra della porta del Lussemburgo.

25' - Prosegue la fase di studio tra le due squadre con l'Italia decisamente più propositiva del Lussemburgo in fase offensiva.

30' - Belmin Muratovic, dopo aver ricevuto palla sui 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La violenta conclusione a mezz'altezza del numero 14 del Lussemburgo è respinto dall'estremo difensore azzurro, Plizzari, distesosi sulla sua destra.

32' - Ammonito Kean nell'Italia per un tackle, da dietro, ai danni di Dublin a centrocampo.

36' - RIGORE ITALIA!!! Korac sgambetta Kean, da dietro, nei pressi del lato corto dell'area di rigore del Lussemburgo. L'arbitro, il danese Peter Kjaesgaard, non ha dubbi e decreta il calcio di rigore in favore degli Azzurrini.

37' - Dal dischetto si presenta Kean... GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Il destro rasoterra ad incrociare del numero 20 azzurro, dopo una rincorsa un po' sincopata, trafigge, nell'angolino basso alla sinistra, l'estremo difensore dei Leoni rossi, Silva Machado, consentendo agli Azzurrini di raddoppiare.

40' - Kean, servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria dal passaggio rasoterra filtrante di Locatelli, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La violenta conclusione a mezz'altezza del numero 9 azzurro è respinto dall'estremo difensore del Lussemburgo, Silva Machado, che, con i piedi, devia il pallone in calcio d'angolo.

41' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla destra calciato, con il destro, da Locatelli, il pallone arriva sui piedi di Marchizza che, dai 20m in posizione centrale, calcia a rete di prima intenzione. La violenta conclusione al volo del numero 16 azzurro è murata dalle maglie della retroguardia dei Leoni rossi.

45' - L'arbitro, il danese Peter Kjaesgaard, assegna un (1) minuto di recupero.

45'+1 - Termina il primo tempo. L'Italia conduce per 2-0 contro il Lussemburgo all'Intervallo.

SECONDO TEMPO

46' - Primo cambio Italia all'intervallo: esce Kean, entra Sottil.

46' - Inizia la ripresa: batterà il Lussemburgo.

48' - Calcio di punizione dai 30m, più o meno all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore azzurra, calciato, con il destro, da Belmin Muratovic. La conclusione del numero 14 del Lussemburgo è bloccata a terra dall'estremo difensore azzurro, Plizzari, posizionato centralmente.

49' - Marchizza, dopo aver ricevuto palla sui 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione del numero 16 azzurro termina abbondantemente alta sopra la traversa centralmente.

51' - Ammonito Zaniolo nell'Italia per un fallo ai danni di Korac in attacco.

55' - Scamacca, dai 25m in posizione centrale, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 11 azzurro termina abbondantemente alta sopra la traversa centralmente.

57' - Sala, dalla fascia sinistra all'altezza del vertice dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il mancino, per Pinamonti che, inseritosi a centro area, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione del numero 9 azzurro non inquadra lo specchio della porta del Lussemburgo.

58' - Sottil, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per Sala che, inseritosi centralmente a limite dell'area piccola del Lussemburgo, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto sinistro di controbalzo del numero 19 azzurro termina clamorosamente alto sopra la traversa centralmente.

61' - Doppio cambio Italia: escono Zaniolo e Pinamonti, entrano Frattesi e Tumminello.

62' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Percussione palla al piede da parte di Sottil che, accentratosi dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria passando in mezzo ad Held e Tinelli, prende la mira e, dai pressi del lato corto dell'area piccola del Lussemburgo, calcia a rete. Il violento destro del numero 18 azzurro trafigge, sotto la traversa sul primo palo, l'estremo difensore dei Leoni rossi, Silva Machado, portando gli Azzurrini sul 3-0.

64' - Scamacca, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 11 azzurro è deviata in calcio d'angolo dalla sinistra dall'estremo difensore del Lussemburgo, Silva Machado, distesosi sulla sua sinistra.

65' - Primo cambio Lussemburgo: esce Tinelli, Avdusinovic.

68' - Ammonito Held nel Lussemburgo per un fallo ai danni di Sottil lungo la fascia sinistra.

68' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Sala, dopo aver lasciato sul posto Brandenburger nei pressi del lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il mancino, per Tumminello che, posizionato nei pressi del secondo palo, realizza il tap in vincente, da due passi, con il mancino portando gli Azzurrini sul 4-0.

70' - Percussione palla al piede, lungo la fascia destra, da parte di Schaus che, giunto nei pressi del lato corto dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. La conclusione del numero 7 del Lussemburgo termina alto sopra il sette alla destra della porta azzurra.

76' - Sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia del Lussemburgo, il pallone arriva sui piedi di Scamacca che, dai 25m all'altezza del vertice destro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il destro rasoterra ad incrociare del numero 11 azzurro termina alto alla sinistra della porta dei Leoni rossi.

77' - Quarto cambio Italia: esce Locatelli, entra Zanellato.

77' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Percussione palla al piede da parte di Frattesi che, giunto nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con l'esterno del piede destro, per Scamacca, il quale, posizionato nei pressi del vertice destro dell'area piccola del Lussemburgo, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 11 azzurro trafigge l'estremo difensore dei Leoni rossi, Silva Machado, nell'angolino basso alla sinistra della porta avversaria.

78' - Secondo cambio Lussemburgo: esce D'Anzico, entra Prudhomme.

83' - Quinto ed ultimo cambio Italia: esce Sala, entra Tripaldelli.

86' - Ammonito Korac nel Lussemburgo per un tackle falloso ai danni di Scamacca lungo la fascia destra all'altezza della trequarti dei Leoni rossi.

88' - Doppio cambio Lussemburgo: escono Schaus e Belmin Muratovic, entrano Nsidjine Kuete e Curci.

90' - L'arbitro, il danese Peter Kjaesgaard, assegna quattro (4) minuti di recupero.

90'+3 - Tripaldelli, servito nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria dal lancio dalle retrovie di Marchizza, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 3 azzurro termina abbondantemente a lato alla destra della porta del Lussemburgo.

90'+4 - Termina a Castel di Sangro (AQ). L'Italia vince per 5-0 contro il Lussemburgo nella 1ª giornata del Gruppo 1 della fase di qualificazione alla fase finale della UEFA European Under-21 Championship Hungary-Slovenia 2021.


Altre notizie
Giovedì 19 Settembre 2019
18:30 Primo Piano I convocati del CT Corradi per la doppia amichevole contro la Svizzera 14:20 Primo Piano RADUNO DEL NORD - Italia U15 Blu vs Italia U15 Bianca 0-2
Lunedì 16 Settembre 2019
18:30 Under 15 Panico: «Il confronto internazionale aiuta la crescita dei giovani calciatori» 18:00 Under 15 I convocati del CT Panico per il raduno del Nord
Martedì 10 Settembre 2019
17:15 Under 21 UEFA UNDER-21 CHAMPIONSHIP - Italia U21 vs Lussemburgo U21 5-0
Lunedì 9 Settembre 2019
18:30 Under 19 AMICHEVOLE - Italia U19 vs Svizzera U19 2-1 13:55 Under 18 AMICHEVOLE - Italia U18 vs Serbia U18 0-0 00:50 Nazionale A PAGELLE FINLANDIA vs ITALIA 1-2 - Immobile rapace
Domenica 8 Settembre 2019
23:20 Nazionale A Izzo: «Non mi aspettavo di essere titolare. Bravi in fase di non possesso» 23:15 Nazionale A Donnarumma: «3 punti importanti. Abbiamo fatto una grande prova» 23:10 Nazionale A Acerbi: «Partita difficile. Dopo il gol abbiamo reagito bene» 23:00 Nazionale A Immobile: «Continuiamo alla grande. Il gol? Era un peso troppo grande» 22:55 Nazionale A Mancini: «La nostra natura è attaccare. Grecia? Vorrei l'Olimpico pieno» 19:55 Nazionale A EUROPEAN QUALIFIERS - Finlandia vs Italia 1-2
Sabato 7 Settembre 2019
16:15 Under 18 AMICHEVOLE - Italia U18 vs Serbia U18 2-0
Venerdì 6 Settembre 2019
22:50 Under 19 AMICHEVOLE - Italia U19 vs Olanda U19 2-2 20:50 Under 21 Scamacca: «Dedico il gol alla squadra. È iniziato un nuovo cammino» 20:40 Under 21 Nicolato: «Abbiamo dominato. Lussemburgo? Sarà una partita vera» 19:25 Under 21 Marchizza: «Siamo stati bravi a portarci in vantaggio» 17:15 Under 21 AMICHEVOLE - Italia U21 vs Moldavia U21 4-0