SEZIONI NOTIZIE

FIFA U-17 WORLD CUP - Italia U17 vs Brasile U17 0-2

di Alessandro Paoli
Vedi letture
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nei quarti di finale della fase finale della FIFA U-17 World Cup Brasil 2019™ l'Italia Under 17 del CT Carmine Nunziata perde per 2-0 contro il Brasile Under 17 del selezionatore Carlos Guilherme Dalla Déa venendo eliminata dalla manifestazione.

Ha seguito l'evento per TuttoNazionali.com, in diretta su Sky Sport Football HD, il Direttore ALESSANDRO PAOLI

FIFA U-17 WORLD CUP BRASIL 2019™

FASE FINALE

FASE A ELIMINAZIONE DIRETTA

QUARTI DI FINALE
Domenica 10 Novembre 2019
Q1) Ore 16:30 locali (Ore 20:30 italiane) - Olanda U17 vs Paraguay U17 4-1
Q2) Ore 20:00 locali (Ore 00:00 italiane) - Giappone U17 vs Messico U17 0-1

Lunedì 11 Novembre 2019
Q3) Ore 16:30 locali (Ore 20:30 italiane) - Spagna U17 vs Francia U17 1-6
Q4) Ore 20:00 locali (Ore 00:00 italiane) - Italia U17 vs Brasile U17 0-2

TABELLINO

FIFA U-17 World Cup Brasil 2019™ | Fase finale | Fase a eliminazione diretta | Ottavi di finale

Lunedì 11 Novembre 2019 - ore 20:00 locali (ore 00:00 italiane)

Estádio Olímpico di Goiânia (Brasile)

Italia U17 vs Brasile U17 0-2

ITALIA U17 (4-3-1-2) : Molla; Lamanna (72' Barbieri), Dalle Mura, Pirola, Ruggeri; Brentan (62' Oristanio), Panada (C), Udogie; Tongya; Gnonto, Cudrig (80' Capone).
A disp.: Gasparini (GK), Arlotti, Rinaldi (GK), Riccio, Moretti, Giovane, Boscolo Chio.
All.: Nunziata.



 

BRASILE U17 (4-3-3) : Matheus Donelli; Yan Couto, Henri Marinho (C), Luan, Patryck; Talles, Daniel Cabral, Peglow (82' Gustavo Garcia); Gabriel Veron (87' Matheus Araujo), Kaio Jorge, Pedro Lucas (74' Sandry).
A disp.: Marcelo (GK), Gabriel Noga, Renan, Lazaro, Cristian (GK).
All.: Dalla Déa.


 

Arbitro: Adonai Escobedo González (Messico).
Assistente 1: William Andres Arrieta Barrantes (Costa Rica).
Assistente 2: Micheal Barwegen (Canada).
Quarto Ufficiale: Iván Arcides Barton Cisneros (El Salvador).
VAR: Drew Fischer (Canada).
AVAR: Craig Pawson (Inghilterra).

Marcatori: 6' Patryck (Brasile U17), 40' Peglow (Brasile U17).

Ammoniti: 76' Pirola (Italia U17), 90'+3 Kaio Jorge (Brasile U17).
Espulsi: -

Note: recupero 4'pt, 5'st. Calci d'angolo: 9-3. Temperatura: 29°C (Parzialmente nuvoloso).

Spettatori: -

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà il Brasile.

5' - Pedro Lucas, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria dal passaggio rasoterra filtrante di Kaio Jorge, controlla, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 19 brasiliano è bloccato dall'estremo difensore azzurro, Molla, posizionato centralmente.

6' - GOOOOOOOOOOL BRASILE!!! Percussione palla al piede, lungo la fascia sinistra, da parte di Patryck che, dopo essersi accentrato dal lato corto dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione del numero 6 brasiliano trafigge, sotto il sette alla sinistra, l'estremo difensore azzurro, Molla, non irreprensibile nella circostanza.

8' - Lamanna, dai 25m più o meno all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 2 azzurro termina abbondantemente alta a lato alla destra della porta brasiliana.

9' - Gabriel Veron, dopo essersi accentrato dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, lascia sul posto un grappolo di avversari e, giunto nei pressi del lato corto destro dell'area piccola azzurra, calcia a rete. L'esterno destro a mezz'altezza del numero 7 brasiliano è murato, con il tronco, da un difensore avversario.

13' - Cudrig, posizionato spalle alla porta nei pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, protegge palla e, di destro, serve un preciso rasoterra per il vicino Tongya che, dopo aver controllato il pallone, prende la mira e, con il destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 10 azzurro termina di poco a lato alla destra della porta brasiliana.

16' - Calcio d'angolo dalla sinistra calciato, con il destro, da Panada per Dalle Mura che, posizionato a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 5 azzurro, dopo aver rimbalzato a terra, è smanaccia sopra la traversa, quindi nuovamente in corner, dall'estremo difensore brasiliano, Matheus Donelli, posizionato centralmente.

18' - Ruggeri, dalla fascia sinistra all'altezza del lato corto dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il mancino, per Gnonto che, posizionato a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 7 azzurro termina abbondantemente alto a lato alla destra della porta brasiliana.

21' - Calcio di punizione dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore brasiliana calciato, con il destro, da Brentan. La conclusione a giro del numero 8 azzurro, dopo aver sorvolato la barriera sulla destra, termina di pochissimo a lato del sette alla destra della porta avversaria.

23' - Percussione palla al piede da parte di Yan Couto che, giunto sui 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 2 brasiliano termina alta a lato alla destra della porta azzurra.

28' - Henri Marinho, dalla fascia destra all'altezza del vertice dell'area di rigore azzurra, crossa al centro, con il destro, per i propri compagni. Il suggerimento a mezz'altezza del numero 3 brasiliano è respinto, con i pugni in uscita, dall'estremo difensore avversario, Molla, posizionato al centro dell'area piccola azzurra.

35' - Calcio di punizione dai 25m, più o meno all'altezza del vertice sinistro dell'area di rigore brasiliana, calciato, con il destro, da Panada per Gnonto che, inseritosi centralmente a limite dell'area piccola avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 7 azzurro termina di poco alto sopra la traversa centralmente.

40' - GOOOOOOOOOOL BRASILE!!! Peglow, servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria dal passaggio rasoterra filtrante di Pedro Lucas, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. Il rasoterra ad incrociare del numero 10 brasiliano, dopo aver baciato la parte interna della base del palo alla sinistra della porta azzurra, trafigge l'estremo difensore avversario, Molla, consentendo al Brasile di raddoppiare.

43' - Tongya, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. Il rasoterra ad incrociare del numero 10 azzurro termina debolmente a lato alla sinistra della porta brasiliana.

44' - Gnonto, servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 7 azzurro è deviato in calcio d'angolo dalla destra dall'intervento difensivo di Luan.

45' - L'arbitro, il messicano Adonai Escobedo González, assegna quattro (4) minuti di recupero.

45'+1 - Sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia brasiliana, il pallone arriva sui piedi di Tongya che, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete di prima intenzione. La conclusione a mezz'altezza del numero 10 azzurro è murata, con il tronco, da Luan, posizionato a centro area.

45'+4 - Calcio di punizione dai 30m, più o meno all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore brasiliana, calciato, con il destro, da Panada per Ruggeri che, posizionato a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 3 azzurro termina abbondantemente a lato alla sinistra della porta avversaria.

45'+4 - Termina il primo tempo. L'Italia è sotto per 2-0 contro il Brasile all'intervallo.

SECONDO TEMPO

46' - Inizia la ripresa: batterà l'Italia.

50' - Fase di studio tra le due squadre.

55' - Prosegue la fase di studio tra le due squadre.

57' - Yan Couto, dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, si accentra, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 2 brasiliano è bloccato dall'estremo difensore azzurro, Molla, posizionato centralmente.

58' - Percussione palla al piede da parte di Kaio Jorge che, dai 25m in posizione centrale, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 9 brasiliano termina abbondantemente alta sopra la traversa centralmente.

60' - Ruggeri, dalla fascia sinistra all'altezza del lato corto dell'area di rigore avversaria, effettua un cross basso, con il mancino, per Cudrig che, inseritosi a limite dell'area piccola brasiliano all'altezza del primo palo, calcia a rete, di prima intenzione, in scivolata. Il destro del numero 11 azzurro termina alto sopra il sette alla sinistra della porta avversaria.

62' - Yan Couto, dopo aver ricevuto palla nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria da Gabriel Veron, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto destro del numero 2 brasiliano termina abbondantemente alto sopra la traversa centralmente.

62' - Primo cambio Italia: esce Brentan, entra Oristanio.

63' - Gabriel Veron, dopo aver lasciato sul posto Pirola nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, dai pressi del vertice destro dell'area piccola azzurra, calcia a rete. Il rasoterra ad incrociare del numero 7 brasiliano è respinta dall'estremo difensore avversario, Molla, distesosi sulla sua destra.

64' - Sugli sviluppi di una rimessa laterale lungo la fascia destra, più o meno all'altezza del vertice dell'area di rigore azzurra, effettuata da Yan Couto, il pallone arriva sui piedi di Daniel Cabral che, posizionato a centro area, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto destro del numero 5 brasiliano, eseguito di controbalzo, termina abbondantemente alto sopra la traversa centralmente.

68' - Percussione palla al piede, lungo la fascia destra, da parte di Talles che, giunto nei pressi del lato corto destro dell'area piccola avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il destro, per l'accorrente Pedro Lucas, il quale, inseritosi nei pressi del vertice destro dell'area piccola azzurra, calcia a rete di prima intenzione. Il rasoterra del numero 19 brasiliano termina di poco a lato alla destra della porta avversaria.

72' - Secondo cambio Italia: esce Lamanna, entra Barbieri.

73' - Patryck, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La violenta conclusione a mezz'altezza ad incrociare del numero 6 brasiliano è respinto dall'estremo difensore azzurro, Molla, distesosi sulla sua sinistra.

74' - Primo cambio Brasile: esce Pedro Lucas, entra Sandry.

76' - Ammonito Pirola nell'Italia per un fallo di ostruzione ai danni di Gabriel Veron lungo la fascia sinistra all'altezza della trequarti azzurra.

80' - Terzo ed ultimo cambio Italia: esce Cudrig per problemi fisici, entra Capone.

82' - Secondo cambio Brasile: esce Peglow, entra Gustavo Garcia.

83' - Capone, posizionato lungo la fascia sinistra nella metà campo azzurra più o meno nei pressi della linea di centrocampo, effettua un lancio in profondità, con l'esterno del piede destro, per i propri compagni. Il suggerimento del numero 19 azzurro è intercettato, con il mancino, da Henri Marinho, posizionato centralmente sulla trequarti brasiliana, il quale, in maniera involontaria, serve Gnonto sul filo del fuorigioco. Il numero 7 azzurro, dopo aver controllato a seguire, entra in area di rigore brasiliana e, dai pressi del dischetto del calcio di rigore, calcia a rete. Il destro rasoterra di Gnonto è bloccato, in due tempi, dall'estremo difensore avversario, Matheus Donzelli, attentissimo in uscita bassa.

87' - Terzo ed ultimo cambio Brasile: esce Gabriel Veron, entra Matheus Araujo.

90' - L'arbitro, il messicano Adonai Escobedo González, assegna cinque (5) minuti di recupero.

90'+3 - Ammonito Udogie nell'Italia per un tackle falloso, da dietro, ai danni di Kaio Jorge sui 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore azzurra.

90'+4 - Calcio di punizione dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore azzurra calciato, con il destro, da Kaio Jorge. La conclusione a mezz'altezza del numero 9 brasiliano si infrange addosso alla barriera prima che il pallone torni sui piedi di Kaio Jorge che, più o meno dalla medesima posizione precedente, calcia a rete di prima intenzione. Il destro di controbalzo del numero 9 brasiliano termina abbondantemente alto sopra la traversa centralmente.

90'+5 - Termina a Goiânia (Brasile). L'Italia perde per 2-0 contro il Brasile nei quarti di finale della fase finale della FIFA U-17 World Cup Brasil 2019™ venendo eliminata dalla manifestazione.

Altre notizie
Giovedì 12 Dicembre 2019
18:55 Primo Piano UNDER 16 - I convocati del CT Zoratto per il 14° Torneo dei Gironi
Lunedì 9 Dicembre 2019
19:15 Under 15 TORNEO DI NATALE - Gli 88 convocati dalla CT Panico
Giovedì 5 Dicembre 2019
20:00 Nazionale A Germania-Italia il 31 marzo a Norimberga
Mercoledì 4 Dicembre 2019
14:40 Under 17 AMICHEVOLE - Francia U17 vs Italia U17 0-2
Martedì 3 Dicembre 2019
19:00 Under 17 AMICHEVOLE - Francia U17 vs Italia U17 1-1 16:15 Under 17 UEFA UNDER-17 CHAMPIONSHIP - Sorteggio fase élite: i gironi
Sabato 30 Novembre 2019
18:00 Nazionale A UEFA EURO 2020 - Sorteggio fase finale: gironi e calendario
Venerdì 29 Novembre 2019
19:55 Under 21 Italia-Svezia il 31 marzo al "Ciro Vigorito" di Benevento
Giovedì 28 Novembre 2019
16:40 Under 16 Zoratto: «Gruppo interessante. Hanno confermato di avere qualità» 16:20 Under 17 I convocati del CT Nunziata per la doppia amichevole contro la Francia 15:20 Under 16 AMICHEVOLE - Ungheria U16 vs Italia U16 1-1
Martedì 26 Novembre 2019
18:30 Under 16 Zoratto: «Abbiamo meritato la vittoria. Questa squadra ha dei valori» 18:10 Under 16 AMICHEVOLE - Ungheria U16 vs Italia U16 0-2 18:05 Under 15 Panico: «Questo è un gruppo che può fare grandi cose» 17:55 Under 15 UEFA DEVELOPMENT TOURNAMENT - Finlandia U15 vs Italia U15 0-3
Domenica 24 Novembre 2019
21:30 Under 15 UEFA DEVELOPMENT TOURNAMENT - Italia U15 vs Spagna U15 1-0 10:30 Under 17 TORNEO DEI GIRONI - Selezione A U17 vs Italia U17 0-3
Sabato 23 Novembre 2019
15:00 Under 17 TORNEO DEI GIRONI - Italia Lega Pro U17 vs Selezione B U17 2-4
Venerdì 22 Novembre 2019
19:40 Under 15 Panico: «I ragazzi sono stati molto bravi. Spagna? Altra partita importante» 19:30 Under 15 UEFA DEVELOPMENT TOURNAMENT - Portogallo U15 vs Italia U15 1-4